Ma quando aprite?

Ma quando aprite?

Ma quando aprite???
E’ la domanda che in questi giorni tanti di voi ci rivolgono con grande entusiasmo.

I lavori di ristrutturazione del negozio sono stati più lunghi del previsto e la burocrazia per le nuove aziende è sempre difficile da affrontare, ma stiamo facendo le cose per bene e questo ci rende sereni. La cosa ancora più importante è che ci stiamo anche prendendo tutto il tempo necessario per testare bene il nostro laboratorio e i prodotti che vi vogliamo proporre.

Ovviamente questo è solo l’inizio, e abbiamo intenzione di continuare a migliorare la qualità e la varietà della nostra produzione nei mesi e anni (speriamo) a venire, ma vogliamo essere certi di partire con il piede giusto.

Fin dal primo momento avevamo ben chiaro in mente che i nostri prodotti sarebbero dovuti essere più che buoni. Chi è costretto a mangiare senza glutine è sicuramente stufo di vedersi rifilare qualsiasi cosa, dato che non ci sono molte alternative. E’ un percorso difficile quello che abbiamo scelto, ma crediamo sia possibile.

Sappiate che Amalia è un qualcosa di molto personale ed umano, un progetto pieno di emozioni al quale, in diversa misura, stanno partecipando tante persone. Non è un’idea nata in un ufficio marketing o in uno studio di architetti. Ci piacerebbe che diventasse un luogo a voi familiare in cui vi sentiate a vostro agio, e avremo ancora bisogno del vostro aiuto, dei vostri consigli e suggerimenti.

Manca molto poco e non vediamo l’ora di aprire, anche piu´di voi, credeteci.